« Torna indietro

Ristoratrice vince la battaglia contro i divieti. Cena per 14 clienti e niente multe

Erano ospiti dell’agriturismo e quindi non potevano essere multati. Al ristorante “La collina dei cavalieri” di Belvedere Ostrense, che aveva aderito alla campagna “Io apro”, è andata bene. In 14 hanno cenato: erano stati registrati come ospiti della struttura. Le forze dell’ordine non hanno potuto di conseguenza multare il locale.

La titolare Luana Rocchi ha deciso di replicare le cene per, come sostiene la ristoratrice, pagare le bollette e “le tasse che continuano ad arrivare”. Ad altri è andata peggio. Al “Lanterna blu” di Marzocca, a pochi chilometri dalla “Collina dei cavalieri”, che aveva aderito all’iniziativa, in assenza di alloggio è stato multato e chiuso per 4 giorni. La Rocchi ha poi scritto su Instagram: “Serata finita!!!! Grazie a tutti per il sostegno!!!! È stata una bella serata , con buon cibo e un confronto intelligente in totale sicurezza!!!!!”.

Edizioni

x