« Torna indietro

Sono iniziati oggi i lavori per la demolizione della passerella pedonale di Baratti: frutto di un abuso edilizio ormai lontano nel tempo, è stata oggetto di un’ordinanza del Comune che ne ha disposto la demolizione a carico della società Populonia Tourist Terminal che, nel 1995, all’epoca della realizzazione dell’opera, era uno dei concessionari di posti barca nel golfo.

“Il vecchio pontile di Baratti – dichiarano il sindaco Francesco Ferrari e Gianluigi Palombi, assessore all’Urbanistica – era abbandonato a sé stesso fin dalla costruzione: l’opera, mai terminata, è rimasta nel più assoluto degrado a testimonianza di anni un cui l’attenzione alla tutela del paesaggio e del patrimonio naturalistico non erano una priorità. Dopo anni di iter burocratici adesso, finalmente, la storia di quell’abuso che per decenni ha occupato uno dei luoghi più preziosi del nostro territorio è giunta al termine e i resti di quella costruzione saranno demoliti. Si tratta di una delle azioni che stiamo progettando per Baratti: la nostra priorità è tutelare l’unicità di quel luogo e, allo stesso tempo, renderlo accessibile al turismo migliorando i servizi sempre nel rispetto del paesaggio e della sua identità”.

x