« Torna indietro

Elisabetta Belloni

Al Quirinale dovrebbe andare una donna. E potrebbe essere lei

on è entrata in aula per dire come la pensa; poteva eleggere il primo presidente donna in gamba. Sto lavorando per questo, non faccio nomi”. E ancora: “Sto lavorando perché domani si chiuda e il Governo torni a lavorare”.

Pubblicato il 28 Gennaio, 2022

Queste le parole di Matteo Salvini (Lega): “Riassunto della giornata, il centrodestra ha mantenuto la parola, la sinistra non è entrata in aula per dire come la pensa; poteva eleggere il primo presidente donna in gamba. Sto lavorando per questo, non faccio nomi”. E ancora: “Sto lavorando perché domani si chiuda e il Governo torni a lavorare”.

Anche Giuseppe Conte (M5S) ha detto pressoché la stessa cosa: “una Presidente della Repubblica donna è stata sempre il nostro auspicio”. Si concretizza una presenza femminile.

Si fanno i nomi di Elisabetta Belloni ma anche quello di Paola Severino.

Chi è Elisabetta Belloni

Elisabetta Belloni di cui avevamo scritto (leggi l’articolo) è nata a Roma, il 1* settembre 1958, è una diplomatica e funzionaria italiana, dal 2021 direttrice generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza, il dipartimento presso la Presidenza del Consiglio dei ministri con compiti di coordinamento e vigilanza sulle attività dei servizi segreti italiani.

Renzi: ci sono le condizioni per chiudere

Renzi, a Zapping su Radio 1, ha dichiarato: “Ci sono le condizioni per chiudere”.

x