« Torna indietro

Allarme topi d’appartamento all’Arenella: sorpreso a rubare in casa con un bastone in mano

L’uomo aveva rotto i vetri della finestra per introdursi nell’abitazione.

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Commissariato Vomero, durante il servizio di controllo sul territorio, sono intervenuti in via Traversa Privata San Severino all’Arenella per la segnalazione di una persona che, armata di un bastone, stava provando ad entrare in un’abitazione.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno sorpreso l’uomo che aveva già rotto i vetri di una finestra ed era ormai prossimo ad introdursi nell’appartamento. Gli agenti lo hanno bloccato in tempo.

Si tratta di un 46enne napoletano con precedenti di polizia, denunciato per tentato furto aggravato.

Sta diventando un vero allarme quello dei furti nelle case, anche perché i topi d’appartamento sono sempre più aggressivi. Proprio qualche giorno fa a Sant’Anastasia un furto in casa ha rischiato di finire in tragedia. Il ladro, sorpreso dal proprietario, lo ha accoltellato ma fortunatamente senza gravi danni.

Un problema serio che richiede controlli ancora più serrati sul territorio.

x