« Torna indietro

Covid, nel Lazio calano i positivi giornalieri ma crescono ricoveri e terapie intensive

Pubblicato il 6 Gennaio, 2022

Cala, rispetto a ieri, il numero dei nuovi casi di positività al coronavirus nella regione Lazio, anche se il numero resta sempre molto sostenuto.

Sono infatti, secondo i dati forniti dalla regione, 14055 i nuovi positivi, su un totale di 110.297 tamponi analizzati. Ieri erano stati 2.409 in più. Sette le persone decedute.

Aumentano i ricoveri: sono attualmente 1371 le persone in ospedale nei reparti ordinari nel Lazio, ieri erano 70 in meno… 184 coloro che sono in terapia intensiva (8 più di ieri).

Oggi, il rapporto trta positivi e tamponi è al 12,7%.

Dalla regione, poi, ricordano che dalle ore 24 del 7 gennaio partono le prenotazioni per la dose booster rivolta alla fascia 12-15 anni.

Sul fronte vaccinale, ieri sono state effettuate oltre 60 mila vaccinazioni, ovvero un +9% rispetto al nuovo target del commissario per l’emergenza Figliuolo. “Le vaccinazioni nella fascia 5-11 anni hanno raggiunto il 13% di copertura con oltre 52 mila somministrazioni. con le terze dosi abbiamo raggiunto il 45% degli adulti con oltre 2,2 mln di somministrazioni effettuate”.

In vista d el rientro a scuola, sarà potenziato il contact tracing con 37 drive-in a disposizione degli studenti a partire dal 7 di gennaio. Si potrà prenotare sulla piattaforma (https://prenota-drive.regione.lazio.it/main/home) con la tessera sanitaria e indicando l’Istituto scolastico.

L’elenco delle strutture: via Clauzetto, Tor di Quinto, IDI, Santa Maria della Pietà, Cristo Re e Villa Betania (Asl Roma 1), Zooprofilattico (Asl Roma 2); Forlanini e Fiumicino (Asl Roma 3), Guidonia aeroporto e Valmontone (Asl Roma 5). Nelle Province Riello e Cittadella della Salute a Viterbo, Tarquinia, Civita Castellana, Acquapendente (Asl di Viterbo); ex Istituto Sani, Casa della Salute di Priverno, ospedale Fiorini di Terracina, Di Liegro a Gaeta, ex Rossi Sud 1 e 2, drive-in di Gaeta (Asl di Latina); via del Terminillo a Rieti, Passo Corese, Accumoli, Sant’Elpidio, Poggio Mirteto, Antrodoco e Magliano Sabino (Asl di Rieti); Frosinone, Pontecorvo, Atina, Sora, Cassino, Ceccano e Anagni pediatrico (Asl di Frosinone).

Rispetto alla situazione registrata il 6 gennaio dello scorso anno, i numeri parlano moto chiaro in merito all’efficacia della vaccinazione: in soldoni, sono 1.472 i ricoveri in meno in area medica, 122 in meno in terapia intensiva e 30 decessi in meno.

x