« Torna indietro

Dissesto idrogeologico, a Gualtieri Sicaminò si allarga la strada per il cimitero comunale

Pubblicato il 4 Settembre, 2020

Dissesto idrogeologico, a Gualtieri Sicaminò, nel Messinese, si mette mano alla strada che porta al cimitero, strada dissestata e stretta che rappresenta l’unica via di fuga dal paese in caso di calamità. In questa strada l’assenza di adeguate misure di protezione provocò in passato un incidente mortale che vide coinvolto un camion precipitato nella scarpata.

L’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, presieduto dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci e diretto da Maurizio Croce, ha assegnato i lavori per ampliare e mettere in sicurezza i circa due chilometri e mezzo di asfalto. Ad eseguirli sarà l’impresa “Pullara Calogero” di Favara che, per un importo di un milione e 400 mila euro, si è aggiudicata la gara.

La strada diventerà larga 7 metri. Ai bordi, inoltre, correrà una cunetta per la raccolta delle acque piovane larga un altro metro e ciò consentirà di salvaguardare il tracciato, pesantemente corroso dalle infiltrazioni. A completare l’opera, saranno posizionati i muri di contenimento e le paratie di pali.

Skip to content