dissesto idrogeologico

Dissesto idrogeologico – A Lascari si consolida il versante di via Europa unita

Per oltre dieci anni a Lascari, nel Palermitano, l’area che si snoda lungo via Europa unita è stata teatro di smottamenti e di movimenti franosi che ne hanno compromesso la stabilità e messo a repentaglio la pubblica incolumità. A questa emergenza la Struttura contro il dissesto idrogeologico, guidata dal governatore Nello Musumeci, ha dato una risposta adeguata non solo nel merito, con un finanziamento congruo, ma anche nel metodo già ampiamente sperimentato che consente procedure snelle e tempi rapidi.

Villa di Monreale e Rocca di Marineo, via ad interventi di consolidamento

L’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal governatore siciliano Nello Musumeci, ha affidato le indagini geognostiche da effettuare sulla Rocca di Marineo (dalla quale in passato si sono staccati grossi massi) e sulla villa di Monreale (chiusa parzialmente al pubblico da dieci anni a causa di alcuni smottamenti che hanno provocato il crollo di parte del belvedere che si affaccia sui giardini della Curia arcivescovile).

Gioiosa Marea, dissesto idrogeologico, si consolidano lavori sul versante Capo Schino

Possono partire a Gioiosa Marea, nel Messinese, i lavori di consolidamento del versante di Capo Schino, interessato da movimenti franosi. La Struttura contro il dissesto idrogeologico, che fa capo al governatore Nello Musumeci, prosegue nella pianificazione degli interventi a difesa dei litorali e di messa in sicurezza del territorio.

x