« Torna indietro

Omicidio Juana Cecilia, il killer ha registrato gli ultimi attimi di vita per “tenere la sua voce per ricordo”

Mirko Genco ha registrato sul cellulare gli ultimi 53 minuti di vita di Juana Cecilia Loayza, la sua ex compagna che ha ucciso e che è accusato di aver violentato e perseguitato

Mirko Genco ha registrato sul cellulare gli ultimi 53 minuti di vita di Juana Cecilia Loayza, la sua ex compagna che ha ucciso e che è accusato di aver violentato e perseguitato. È quanto emerge dagli atti sul ventiquattrenne, fermato sabato dai carabinieri di Reggio Emilia. “Volevo tenere la sua voce per ricordo perché sarebbe stato l’ultimo giorno in cui l’avrei vista. Sua madre non voleva che ci vedessimo”, ha dichiarato Genco.

juana cecilia
FONTE

Dalla registrazione, conclusa alle 3.05, ci sono riscontri al racconto fatto nella confessione. Genco ha avviato la registrazione dell’incontro con l’ex fidanzata quando l’ha raggiunta in un locale.

x