« Torna indietro

Lercara Friddi in zona arancione fino a novembre

Il Comune di Lercara Friddi, in provincia di Palermo, è stato dichiarato, da parte del governo regionale siciliano, “zona arancione” in base al rischio di contagio da virus COVID-19. Lo stato di “zona arancione” si attiverà solamente domenica 31 ottobre. A causa dell’alto numero di positivi in rapporto ai vaccinati, le misure di precauzione si estenderanno fino all’11 novembre.
Firmata giusto stamane, 30 ottobre, l’ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe.

Nel comune è consentita la ristorazione e la somministrazione di alimenti e bevande mantenendo, però, sempre il limite di quattro persone al tavolo (a eccezione dei conviventi).

x