« Torna indietro

terremoto

Sciame sismico nell’area flegrea: 9 scosse di terremoto nelle ultime 24 ore nella zona di Pozzuoli

Gli epicentri a Pozzuoli sul lungomare di via Napoli, l’area tra l’Anfiteatro Flavio e la zona cimiteriale di via Luciano.

Pubblicato il 27 Dicembre, 2021

Continua a tremare la terra in queste ore nella zona flegrea. Una sciame sismico con almeno 9 eventi dall’1:12 di ieri notte fino ad oggi.

Le scosse di terremoto più intense sono state avvertite dalla popolazione in ben 4 occasioni:

  • alle ore 5:54 una scossa di magnitudo 1,1 e profondità a 1.210 metri;
  • alle ore 10:40 una scossa di intensità 1,4 della scala Richter e profondità a 1.380 metri;
  • alle ore 12:22 una scossa di magnitudo 1,1 e profondità a 1.180 metri;
  • alle ore 14:29 una scossa di magnitudo 1,3 e profondità a 2.890 metri.

Gli epicentri si sono verificati tra il lungomare di via Napoli e l’area di Pozzuoli alta tra l’Anfiteatro Flavio e la zona cimiteriale di via Luciano. Altri eventi sismici ci sono verificati anche a Natale e Santo Stefano con magnitudo rispettivamente di 1,8 e 1,7.

Tali fenomeni sismici rientrano nell’ambito del bradisismo flegreo che determina il sollevamento del suolo che, in base ai dati diffusi dall’Osservatorio Vesuviano, si attesta ad una media di 1,2 centimetri al mese per un totale di 82,5 cm dal 2011. Fortunatamente non si registrano danni a cose o persone.