« Torna indietro

Terremoto nell’area metropolitana di Roma: nella notte 3 scosse a Lariano

Pubblicato il 29 Agosto, 2020

Lariano – Terremoto nell’area metropolitana di Roma. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia la notte scorsa ha registrato tre scosse di terremoto con epicentro nel comune di Lariano, alle porte della capitale. Il primo evento sismico è avvenuto 31 secondi dopo la mezzanotte con magnitudo 2.1, seguito dalla seconda scossa, registrata 46 minuti più tardi di pari intensità. Sei minuti dopo, la terza scossa di magnitudo 2.8.

A Lariano, comune di 13.000 abitanti, ricadente nella zona di Rocca di Papa e di Velletri, la terra aveva tremato anche ieri (28 agosto 2020) con tre eventi sismici registrati tra le ore 14.00 e le ore 14,27 con magnitudo compresa tre 3.0 e 2.4. Tutti gli scuotimenti della crosta terrestre sono avvenuti ad una profondità compresa tra 9 e 11 chilometri dalla superficie. Gli eventi non hanno causato alcun danno, le due scosse più intense sono state avvertite da una parte della popolazione.

Skip to content