« Torna indietro

Torre Annunziata: prima adescano un ragazzo su un sito di incontri e poi lo rapinano con una mannaia

Una torbida vicenda di sesso, minacce e revenge porn: i dettagli.

Pubblicato il 3 Maggio, 2022

A Torre Annunziata un uomo è stato adescato su un sito di appuntamenti presente sul web.

Dopo aver pattuito la prestazione sessuale ed averla consumata, uno dei due rapinatori, nascosto a filmare, si è avventato sulla vittima e l’ha minacciata con una mannaia per farsi consegnare denaro, dopo avergli sottratto le chiavi dell’autovettura ed il cellulare. La vicenda risale a qualche mese fa.

Il ricatto è avvenuto per evitare che l’uomo potesse denunciare l’accaduto, con la minaccia di pubblicare sul web il rapporto sessuale appena avvenuto.

Dopo lo spavento, la vittima è riuscita comunque a scappare ed ha sporto denuncia al commissariato di polizia.

Gli agenti del commissariato di Torre Annunziata, coordinate dalla Procura, hanno dato vita alle indagini grazie alle quali è stata possibile l’identificazione dei presunti autori del reato.

Entrambi sono stati arrestati e ora sono detenuti alla Casa Circondariale di Poggioreale.