« Torna indietro

Celano, automobile sui binari: il treno riesce a fermarsi

Tragedia in Puglia, attraversa i binari al buio. Muore 20enne travolto dal treno

Dopo quella del ragazzino di 14 anni morto suicida dopo un brutto voto a scuola, ancora una tragedia in Puglia. Questa volta la vittima è un 20enne di origine pakistana che è morto sabato sera, intorno alle 20, mentre cercava di attraversare i binari, per poter prendere il treno. L’episodio è successo alla periferia di Taranto nei pressi dell’hotspot. Il ragazzo era fuggito proprio da uno di questi centri ed ora stava cercando solo di rientrarci.

Tragedia in Puglia, la dinamica dei fatti

La tragedia in Puglia ha avuto una dinamica abbastanza ovvia e scontata. Il 20enne nato in Pakistan ha cercato di attraversare i binari per salire sul treno, ma è stato travolto da un treno in corsa che non lo ha visto, per via anche del buio. I soccorsi dei sanitari del 118, giunti sul posto, sono stati inutili perché il ragazzo era molto sul colpo. Secondo una prima ricostruzione fatta dalle forze dell’ordine, che sono intervenute in zona per compiere i rilievi del caso, la vittima, insieme ad altri connazionali, si era allontanato dal centro hotspot qualche giorno fa, ma proprio sabato aveva deciso di farci ritorno. I compagni di viaggio sono riusciti a salvarsi, mentre lui è stato travolto da un treno diretto a Milano e non ce l’ha fatta.

x