« Torna indietro

Museo del Castello e delle Ceramiche Medievali: cuore del centro storico di Piombino, riapre al pubblico alle 9,30

Oggi, sabato 20 giugno apre al pubblico il Museo del Castello e delle Ceramiche Medievali.

Oggi, sabato 20 giugno apre al pubblico il Museo del Castello e delle Ceramiche Medievali.


Museo del Castello. Dopo le aperture avvenute immediatamente dopo il lock down del Parco archeologico di Baratti e Populonia e del
Museo archeologico di Piombino, da oggi torna ad essere visitabile il Castello, imponente monumento cuore del centro storico di Piombino al cui interno è custodito un eccezionale ritrovamento: centinaia di vasi in ceramica risalenti al XIII secolo, rinvenuti dagli archeologi sulla volta della chiesa di S. Antimo sopra i Canali.

Un museo dove il visitatore può ripercorrere la storia della città di Piombino e le vicende cittadine che videro protagonista Leonardo da Vinci: una delle stanze accoglie infatti i progetti che Leonardo elaborò per Piombino durante i suoi soggiorni in città.

Così come per le altre strutture, coerentemente con gli indirizzi e grazie al supporto dell’Assessore al Turismo e alla Cultura e Vicesindaco del Comune di Piombino, Giuliano Parodi, l’apertura è prevista con servizi potenziati e con visite guidate nella fascia oraria mattutina che vanno ad integrare quelle previste nella fascia pomeridiana al Museo archeologico: un racconto che attraversa la storia della città e del suo territorio. La visita guidata al Castello si chiuderà sulla terrazza panoramica, affaccio d’eccezione sulle isole dell’Arcipelago e sui principali monumenti della città: un colpo d’occhio che racchiude la storia di questo luogo e che si apre su panorami unici.

Nel periodo precedente la riapertura, alcuni dei reperti della collezione permanente del museo sono stati sottoposti a controlli dello stato di conservazione che hanno portato a interventi di pulitura e a piccoli interventi di restauro puntuale. Dal 20 giugno torneranno nuovamente nelle loro teche, ancora più affascinanti dopo questa importante operazione che coniuga tutela e fruizione pubblica.

Una riapertura che va ad arricchire l’offerta culturale della cittadina e del territorio, fondamentale per il turismo fatto di esperienze e scoperte che caratterizza i nostri luoghi, ma anche un’occasione per i residenti per godere del proprio patrimonio e riscoprirne la bellezza immutata.


Museo del Castello: informazioni, orari di apertura e modalità di visita


A giugno il museo sarà aperto sabato e domenica dalle 9.30 alle 13.30 con visite guidate contingentate alle ore 10.00, 11.00 e 12.00.

Il biglietto può essere acquistato online senza costi di prevendita dal portale
www.ticketlandia.com/m/parchivaldicornia
, così da poter pianificare la propria visita e ridurre al minimo il tempo di
permanenza nelle biglietterie.

x