« Torna indietro

Padova, “Novecento al Museo” prorogata fino a fine agosto a Palazzo Zuchermann

Visto il grande successo, la mostra “Novecento al Museo: Dipinti e Sculture tra le due Guerre” verrà prorogata fino al 30 agosto a Palazzo Zuchermann di Padova di fronte ai Giardini dell’Arena. L’esposizione presenta una selezione di opere degli anni Venti e Trenta, conservate al Museo d’Arte Medievale e Moderna di Padova, ma non ancora manifeste completamente al pubblico. La kermesse artistica, curata da Elisabetta Gastaldi, testimonia il variegato e ricco tessuto artistico della realtà veneta tra le due guerre insieme al costante arricchimento delle raccolte civiche. Tra gli artisti attestati citiamo Tommaso, Dandolo, Morato, Fasan, Prenditi, Zancanaro, Rizzato, Boldrin, Strazzabosco. Il più celebre pittore è Ubaldo Oppi, che tra il 1930 e il 1931 realizzo’ gli affreschi della cappella di San Francesco alla Basilica del Santo. Apertura da martedì alla domenica dalle 10 alle 19 con ingresso libero.

Edizioni

x