« Torna indietro

Avellino calcio – Trattative per Caturano, intanto il ritiro a Sturno slitta al 24 agosto

Avellino – Il management dei biancoverdi tenta la carta dell’attaccante Salvatore Caturano, che andrebbe benissimo al tecnico, Piero Braglia, e al direttore generale, Salvatore Di Somma. A Caturano sarebbe stata offerta la sottoscrizione del contratto per due anni con condizioni più favorevoli rispetto alla concorrenza, ma l’attaccante al momento non avrebbe sciolto la riserva e quella circostanza non sarebbe stata molto gradita da Braglia, che, al contrario, vorrebbe avere maggiori sicurezze sulla composizione della squadra che avrà a disposizione per affrontare il nuovo campionato.

La trattativa non è favorita perché Caturano è legato all’Entella per un altro anno e quindi la chiusura dell’accordo dovrebbe passare attraverso la risoluzione anticipata di quel contratto. Sta di fatto che la partenza della squadra per il ritiro a Sturno è stata rinviata due volte ed ora si ipotizza la data del 24 agosto, che è comunque ritenuta pericolosa perché restringerebbe troppo i tempi per la preparazione della squadra. Di Somma ha incontrato il presidente, Angelo D’Agostino, per stringere i tempi.

Edizioni

x