« Torna indietro

Bimbo positivo

Covid 19: non è un gioco

Tampone positivo dopo essere stato in pizzeria. Tutti in quarantena

Va a mangiare una pizza e il giorno dopo fa il tampone che risulta positivo.

Ecco quello che può accadere in tempo di Covid.

La vita scorre regolarmente finchè un tampone annuncia la positività al virus che tanta paura fa in questo periodo, visto che si è reso responsabile della pandemia che ha stravolto il mondo.

E’ a quanto accaduto a una persona a Sant’Arpino, che non solo scopre la positività a Covid 19 ma, la sera precedente aveva mangiato una pizza in un locale di Sant’Arpino in provincia di Caserta e così l’attività ha disposto la sanificazione del locale e i dipendenti sono stati posti in quarantena finchè non faranno il tampone.

A darne comunicazione è la stessa pizzeria Milord Pizzagogo che lo annuncia sulla sua pagina fb con un estremo gesto di correttezza:

“Ci è stato comunicato dall’asl di competenza che un cliente risultato poi positivo al Covid-19, nella serata di lunedì 7 settembre era presente presso la nostra struttura .Abbiamo già attivato tutti i protocolli di sicurezza, supervisionati dall’Asl, abbiamo già provveduto alla sanificazione di tutti gli ambienti. A tutti i dipendenti presenti in quella serata è stato fatto obbligo di osservare quarantena e isolamento domiciliare in attesa di tampone. Pertanto per la carenza di personale resteremo chiusi sicuramente in data 09/09/2020”

Edizioni