« Torna indietro

“I valori di ieri, di oggi e di domani”: Piombino celebra il 77esimo anniversario della Battaglia


Pronto il programma per il 77esimo anniversario della Battaglia di Piombino: l’appuntamento prevede la cerimonia ufficiale, come di consueto, che si svolgerà domenica 13 settembre e, quest’anno, anche tre conferenze organizzate dal Comune nelle settimane successive la cerimonia.

Un calendario dal titolo “I valori di ieri, di oggi e di domani”. 
Si inizia, quindi, domenica 13 settembre alle 9.30 con la Santa Messa per i Caduti che sarà celebrata dal Vescovo, Monsignor Carlo Ciattini, nella Concattedrale Sant’Antimo. A seguire, alle 11, appuntamento in piazza Costituzione con gli interventi del sindaco Francesco Ferrari, del presidente del Consiglio Comunale Massimo Giannellini e del presidente Anpi di Piombino Mario Giannullo. La cerimonia si concluderà con la deposizione di una corona d’alloro al monumento dei Caduti per la libertà. Parteciperà alla giornata anche la banda A. Galantara.

Non sarà possibile, a causa delle restrizioni Covid, tenere il consueto corteo tra le vie cittadine. 
Ma le celebrazioni in ricordo degli avvenimenti del 10 settembre 1943, per merito dei quali la città è stata insignita della Medaglia d’oro al Valor Militare, non si esauriscono qui: sono previsti tre appuntamenti con storici, scrittori e giornalisti che nella loro carriera hanno ampiamente approfondito il tema della Resistenza sotto vari punti di vista e che porteranno un contributo al dibattito cittadino, con particolare attenzione ai più giovani e agli studenti, invitati a partecipare telematicamente agli incontri, così che i valori che questa celebrazione rappresenta siano attualizzati e la memoria non vada persa.

Scomparsi ormai quasi tutti i testimoni di quanto accaduto nel 1943, il Comune promuove una riflessione sui valori di ieri, di oggi e di domani. 

Il primo incontro si terrà giovedì 17 settembre alle 17.30 in Sala consiliare: Pier Nello Martelli, in dialogo con il giornalista Fiorenzo Bucci, presenterà il suo libro “La Resistenza nell’alta Maremma”.


Si proseguirà con la conferenza di Luca Verzichelli, professore ordinario di Scienza Politica all’Università di Siena, moderata dal giornalista Luca Filippi, dal titolo “Dalla Resistenza alla responsabilità. La classe politica della Repubblica”: venerdì 2 ottobre alle 17.30 nella Sala consiliare del Comune.


L’ultimo appuntamento sarà venerdì 9 ottobre alle 17.30 in Sala consiliare con Marcello Flores, docente di Storia comparata e Storia dei diritti umani all’Università di Siena, e il suo libro “Storia della Resistenza” scritto a quattro mani con Mimmo Franzinelli. Modererà il critico letterario Fabio Canessa.

x