« Torna indietro

Pietrastornina – Fallito assalto alla BPER, malviventi messi in fuga dai carabinieri

Pietrastornina – Nella notte la filiale di Pietrastornina della Banca popolare dell’Emilia Romagna è stata devastata da una violenta esplosione, organizzata da una banda di malviventi che aveva mirato a sottrarre il denaro dalla postazione ATM. Il colpo è andato male ed ora gli autori dell’attacco sono attivamente ricercati dai carabinieri di Avellino.

L’esplosione è avvenuta intorno alle ore 2,30, quando la zona è particolarmente tranquilla. I malviventi hanno posizionato l’esplosivo vicino alla postazione bancomat ed hanno atteso che l’effetto della bomba consentisse loro di asportare il denaro, ma qualcosa non è andato secondo i piani e sono stati costretti ad abbandonare rapidamente il campo prima che sul posto giungessero alcune pattuglie dei carabinieri. Evidentemente il sistema di video sorveglianza o qualche cittadino hanno dato l’allarme ed il palo deve aver avvertito i compagni che sul posto si stavano recando le forze dell’ordine.

Edizioni