« Torna indietro

erg eolico

ERG vince l’asta per due parchi eolici in Francia di 33 milioni di euro

ERG vince l’asta per due parchi eolici in Francia di 33 milioni di euro

ERG si è aggiudica l’asta per la costruzione di due parchi eolici in Francia, per un investimento complessivo di 33 milioni di euro. Il Ministere de la Transition ecologique et solidaire ha aggiudicato ad ERG il sesto bando d’asta dedicato all’eolico onshore con due progetti: Parc Eolien des Bouchats SARL (Champagne I) e e WP France 10 SAS (l’estensione di Vallée de l’Aa 2).

Erg: i due progetti

Il primo da 19,8 MW (megawatt) è situato nella regione Grand-Est, il secondo da 6,9 MW nella regione Hauts-de-France. I due parchi avranno complessivamente una produzione stimata a regime di circa 66 GWh (gigawatt-hours) annui pari a circa 36 kt di emissione di CO2 evitata ed equivalente al fabbisogno di circa 22.500 famiglie.

Erg: l’avvio dei lavori

L’avvio dei lavori di costruzione è previsto entro il primo trimestre del 2021 e l’entrata in esercizio rispettivamente entro il quarto trimestre 2021 per Vallée de l’Aa 2 e il secondo trimestre 2022 per Champagne I.

In seguito all’esito dell’asta i parchi beneficeranno di un contratto per differenza per un periodo di 20 anni dall’entrata in esercizio.

Edizioni