« Torna indietro

Senza categoria

Rizziconi (RC): arrestato 19enne, picchiava madre e sorella per droga e gioco d’azzardo

Droga e gioco d’azzardo. Era per questo che un 19enne di Rizziconi, arrestato dai Carabinieri, da anni picchiava la madre e la sorella per estorcere loro denaro. Il giovane è accusato di estorsione aggravata, lesioni personali aggravate e maltrattamenti in famiglia.

A denunciarlo ai Carabineri la madre del ragazzo, nello scorso mese di settembre, dopo l’ennesimo episodio di violenza subito dal figlio. Le indagini hanno permesso di provare vessazioni e le violenze di natura fisica e psicologica di cui la madre e la sorella minorenne sono state vittime negli anni.

Edizioni