« Torna indietro

Avezzano, contestati i reati di minacce gravi e lesioni aggravate a una vicina di casa: divieto di avvicinamento

Tentato omicidio in un condominio di viale Mazzini a Frosinone

Nella tarda serata di ieri a Frosinone, all’interno di un condominio in viale Giuseppe Mazzini, un pregiudicato di 38 anni è stato ferito da due coltellate che lo hanno ridotto in gravissime condizioni.

Sul posto sono immediatamente giunti gli agenti della Squadra Volante della polizia e gli investigatori della Squadra Mobile che subito hanno avviato tutti gli accertamenti volti ad identificare l’autore del tentato omicidio.

Alla base del gesto potrebbero esserci contrasti sorti nell’ambito dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Un appartamento dello stabile, occupato da un cittadino straniero, è stato sottoposto a perquisizione ed al suo interno è stato rinvenuto un chilogrammo di marijuana.

Il ferito, dopo le prime cure prestate sul posto, è stato portato presso l’Ospedale Spaziani di Frosinone, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico e la sua prognosi è tuttora riservata.

Sono in corso le indagini per fare luce su quanto accaduto.

Edizioni