« Torna indietro

involucri eroina

Ingoia 6 involucri di eroina, poliziotti lo salvano e poi lo arrestano

Ingoia 6 involucri di cellophane contenenti eroina e rischia la vita. A salvarlo con la manovra di Heimlich sono stati gli agenti di una volante che poi lo hanno arrestato. Si tratta di un uomo di origine nigeriana di 37 anni.

Intorno alle ore 10.30 gli agenti del Commissariato San Giovanni, impegnati in un servizio di contrasto agli stupefacenti, hanno sorpreso in via Fra’ Bartolomeo il 37enne mentre cedeva un involucro bianco ad un altro uomo in scooter.

Quest’ultimo si è allontanato con il mezzo, mentre l’extracomunitario ha continuato a camminare verso piazza della Libertà dove è stato raggiunto e fermato dai poliziotti in borghese.

Gli involucri contenevano 3 grammi di droga

Una volta bloccato l’uomo, dopo aver tentato di divincolarsi dalla presa degli agenti, ha perso la mascherina, lasciando così intravedere nella bocca alcuni involucri di colore bianco; subito dopo ha iniziato a manifestare problemi di respirazione.

Sospettando che avesse pericolosamente tentato di ingerire droga e che gli fosse andata di traverso, i poliziotti gli hanno subito praticato la manovra di Heimlich, facendogli espellere dalla bocca 6 involucri in cellophane.

I poliziotti hanno scoperto che quanto recuperato conteneva oltre 3 grammi di eroina. E’ stato così che l’uomo è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale.

Edizioni

x