« Torna indietro

club prive mascherine

Sorpreso a rubare in un ristorante di Tricase. Arrestato 42enne napoletano

Da Napoli per rubare cibo e bevande in un ristorante di Tricase, ma è stato scoperto con le mani nella marmellata e quindi è stato arrestato. Nei guai, con l’accusa di furto aggravato, è finito un 42enne, Emiliano D’Aponte, napoletano già noto alle forze dell’ordine, arrestato alle prime luci del mattino dai carabinieri del Nor – aliquota radiomobile della Compagnia di Tricase. Ancora una tentata rapina nel Salento, quindi, dopo gli episodi a cavallo tra il vecchio ed il nuovo anno.

Ruba in un ristorante di Tricase, i fatti

I militari hanno bloccato l’uomo intorno alle 6 di questa mattina, in un ristorante di Tricase, nello specifico all’interno della “Taverna del porto” in località Tricase porto, in cui si era intrufolato dopo aver forzato e danneggiato una delle porte di ingresso del locale. D’Aponte, come detto, si era appropriato di bevande e viveri per un importo pari a circa 30 euro. Il danno arrecato agli infissi del ristorante, non coperto da polizza assicurativa, invece, è in corso di quantificazione. L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso il carcere di “Borgo San Nicola” a Lecce, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Edizioni

x