« Torna indietro

SCIOPERO SOSPESO: organizzato presidio per il 24 febbraio

SCIOPERO SOSPESO: organizzato presidio per il 24 febbraio

In seguito alla notizia della sospensione dello sciopero di Taranto,  abbiamo deciso di fare ugualmente un  presidio il giorno 24 febbraio. L’intento è quello di tenere unite le due vertenze, nella logica di un Piano Siderurgico Nazionale.

Molti aspetti accomunano le due realtà:-mancanza di un Piano Industriale serio, preciso e dettagliato;-potenziale Ingresso di Invitalia nel capitale sociale con investimenti importanti;-necessità di riconversione ambientale, demolizioni, smantellamenti, bonifiche e modernizzazione degli impianti;-migliaia di lavoratori diretti e dell’indotto in Cassa Integrazione da anni e anni;-necessita’ di maggiore sicurezza nei luoghi di lavoro.

Come Sindacato riteniamo opportuno aprire una vera e propria stagione di lotte e di rivendicazioni, per far si che il Governo appena insediatosi, risponda in tempi brevissimi e con investimenti importanti nel comparto siderurgico nazionale.

Necessario che si apra subito un tavolo ministeriale per mettere nero su bianco un serio Piano Siderurgico nazionale affinché vengano tutelate, occupazione, sostenibilità ambientale, sicurezza e dignità di migliaia e migliaia di lavoratori in Italia.

Dalle ore 10.00 di Mercoledì 24 Febbraio, in osservanza  delle norme anti-contagio previste dal Governo saremo in Presidio in Largo Caduto sul Lavoro.

Segreteria Provinciale UGLM-RSU JSW UGLM

x