« Torna indietro

scuole

Roma, caso di variante brasiliana, chiusa una scuola media

La variante brasiliana sbarca nella Capitale e fa chiudere una scuola.

La variante brasiliana sbarca nella Capitale e fa chiudere una scuola

A risultare positiva alla ‘brasiliana’ una insegnante della scuola media “Sinopoli”. L’istituto Sinopoli-Ferrini nel quartiere Africano, interessato già nei giorni scorsi da un caso di quella ‘inglese’ che aveva portato alla chiusura delle sezioni della materna e della elementare, da domani chiude anche le medie.

Nell’istituto comprensivo si conterebbero al momento altri sette casi positivi al Covid: sei studenti e un altro docente. Sono scattati da parte della Asl Roma 1 i protocolli di sospetta variante per tutti. Verranno sottoposti a screening nei prossimi cinque giorni il personale della scuola e 1.500 studenti.

E sale l’elenco delle scuole a Roma che si fermano per Covid. Chiusa anche la sede Cerboni dell’istituto comprensivo Rosetta Rossi a Primavalle dopo che nei giorni scorsi altri plessi scolastici hanno chiuso per sospetti casi di variante inglese.

L’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, ha reso noto che si tratterebbe di un caso “con link dall’Umbria”.”L’Istituto è attualmente chiuso per 5 giorni e verrà riaperto solo al termine di tutti i controlli ed in piena sicurezza” ha sottolineato il Direttore Generale della Asl Roma 1, Angelo Tanese.


   

x