« Torna indietro

Schianto sul sedile del passeggero: muore bambina

Schianto sul sedile del passeggero: muore bambina

Una bambina di 10 anni è morta dopo che un sasso si è schiantato contro il parabrezza dell’auto su cui viaggiava: lo affermano le autorità dell’Idaho orientale. Secondo l’ufficio dello sceriffo della contea di Oneida, continua l’Associated Press, Kambrie Horsley era sul sedile del passeggero del veicolo guidato da suo padre Brad Horsley lunedì, quando una roccia da più di 10 centimetri l’ha colpita alla testa, secondo quanto riportato dall’Idaho State Journal.

La famiglia: “è in cielo”

La roccia è stata rimossa dalla carreggiata da un semirimorchio, che percorreva la stessa strada. Brad Horsley, che è anche il medico legale della contea di Oneida, ha portato la figlia gravemente ferita in un ospedale vicino, e da lì la piccola è stata trasportata in aereo a un ospedale per bambini a Salt Lake City (la località nella foto). È stata dichiarata morta quel giorno, più tardi. L’ufficio dello sceriffo ha affermato che si è trattato di un tragico incidente, senza alcun illecito.

La bambina aveva 5 fratelli. “Le parole non possono descrivere lo shock e la tristezza che proviamo tutti, ci mancherà terribilmente“, scrive la famiglia.

x