« Torna indietro

Scauri, simulano un furto e poi litigano sul ricavato: scoperti e denunciati

Si erano dati un bel da fare per mettere in piedi una truffa che, però, è stata smascherata dai carabinieri della stazione di Scauri di Minturno.

Le indagini dei militari, infatti, hanno portato alla denuncia, in stato di libertà, di tre persone per il reato di “minaccia ed appropriazione indebita”.

Questi avevano venduto, come si legge nel comunicato del comando provinciale di Latina: “una collana in oro consegnatagli dallo stesso proprietario ma non hanno corrisposto a quest’ultimo la parte del ricavato, ammontante ad euro 300, minacciandolo per la pretesa avanzata”.

Anche lo stesso proprietario della collana, però, è stato denunciato in stato di libertà per simulazione di reato; l’uomo, infatti, aveva riferito, ovviamente mentendo, ai carabinieri di Scauri, di aver subito un furto con strappo dello stesso gioiello.

x