« Torna indietro

BO: 80° anniversario della formazione del 2° Corpo d’armata polacco

Bologna. 80° anniversario della formazione del 2° Corpo d’armata polacco, le cerimonie commemorative. Il 21 aprile di 76 anni fa entrò per primo tra gli alleati in città il giorno della liberazione.

Bologna. 80° anniversario della formazione del 2° Corpo d’armata polacco, le cerimonie commemorative. Il 21 aprile di 76 anni fa entrò per primo tra gli alleati in città il giorno della liberazione.

Mercoledì 22 settembre 2021 si terranno le cerimonie commemorative del’80° anniversario dalla formazione del 2° Corpo d’armata polacco, che aprì la strada alle truppe alleate nella liberazione di Bologna. Il 21 aprile 1945, i soldati polacchi guidati dal generale Wladyslaw Anders furono i primi militari alleati a entrare a Bologna, da porta Maggiore, dopo aver preso parte alla liberazione di molte città della Romagna. 

Il programma

Alle 10, cerimonia commemorativa alla lapide dei caduti per la liberazione di Bolognain piazza Nettuno, lato Palazzo Re Enzo. Interverranno il Sindaco Virginio Merola, il Ministro Jan Józef Kasprzyk, capo dell’Ufficio per i reduci di guerra e le vittime di persecuzioni della Repubblica di Polonia, e l’Ambasciatore di Polonia presso la Repubblica italiana, Anna Maria Anders.
Alle 11.45, cerimonia commemorativa alla lapide dedicata al 2° corpo d’armata polacco posta su porta Maggiore. Interverranno il Sindaco Virginio Merola e l’Ambasciatore di Polonia presso la Repubblica italiana, Anna Maria Anders.
Alle 17, messa solenne al Cimitero polacco di via Dozza 39. A seguire la deposizione di corone e fiori all’adiacente Cimitero britannico e al monumento dedicato al Generale Wladyslaw Anders nel giardino di via Felsina 4. 

Giovedì 23 settembre alle 18, in via del Pratello 2, sarà inaugurata la sede del Consolato Onorario di Polonia.

x