« Torna indietro

'Le donne danno un grande contributo al Pil, ma vige ancora il patriarcato': intervista a Lorenza Patrizia Panei

Tampon tax, Panei: “Comune di Avezzano dice no a iniziative per l’abbassamento dell’aliquota Iva sui prodotti igienico-sanitari destinati alle donne”

Tampon tax. “Mentre in tutta Italia, amministratrici e amministratori stanno approvando le mozioni a supporto delle iniziative per la riduzione dell’aliquota Iva sui prodotti igienico sanitari destinati alle donne, ai neonati e agli anziani, ad Avezzano, nella seduta consiliare del 29 ottobre, le consigliere, ad eccezione di una, e i consiglieri di maggioranza hanno votato contro la mozione presentata dalla consigliera Lorenza Patrizia Panei.

Nella mozione si chiedeva l’impegno alla Giunta e al sindaco a collaborare con gli Enti preposti, affinché il Governo intervenga quanto prima, per far sì che i prodotti igienico-sanitari per per donne, neonati e anziani, siano considerati beni essenziali, e che conseguentemente anche la tassazione sia ridotta al 4%, per poi arrivare alla completa detassazione.

Si invitava inoltre la Giunta e il sindaco a richiedere alla Regione Abruzzo di prevedere un piano di agevolazioni economiche per l’acquisto di prodotti sanitari igienici per donne e fasce deboli. In alcuni Paesi europei questi prodotti non solo non costano quanto in Italia, ma sono forniti gratuitamente ad alcune fasce della popolazione, come le studentesse. Per l’amministrazione del sindaco sospeso di Avezzano invece, dichiara Panei, la battaglia che molti Comuni, con la loro sensibilizzazione, stanno portando avanti non è degna di merito e di supporto”.

x