« Torna indietro

Senza categoria

Aiello, marijuana coltivata sul suolo pubblico: indagano i carabinieri

Pubblicato il 12 Giugno, 2020

Aiello del Sabato – I carabinieri della locale stazione sono alla ricerca dei coltivatori che hanno piantato sul terreno pubblico circa 150 piante di marijuana. La scoperta è stata fatta questa mattina da alcuni addetti comunali, che nell’ambito delle attività di manutenzione del verde pubblico hanno notato le piante ed hanno subito capito che non si trattava di erbacce infestanti, anche perché erano coltivate in vaso e non direttamente nel terreno. Hanno così comunicato la notizia ai carabinieri, che sono intervenuti per sequestrare le piante e per avviare le indagini.

Skip to content