« Torna indietro

spaccio

Sorpreso con cocaina e hashish, arrestato per spaccio pregiudicato 41enne

Pubblicato il 4 Febbraio, 2022

Dopo gli episodi dei giorni scorsi, ancora un arrestato per spaccio nel Salento. Continua senza sosta l’impegno delle forze dell’ordine salentine con l’obiettivo di contrastare il fenomeno della detenzione e compravendita di sostanze stupefacenti. L’ultima operazione è stata effettuata dagli agenti della Squadra Mobile di Taranto, all’interno di un caseggiato in via Crispi, già conosciuto perché teatro in passato di altre operazioni di polizia. Gli agenti attenzionavano la zona già da qualche giorno perché avevano notato la presenza di un pregiudicato tarantino di 41 anni. L’uomo era già noto per numerosi precedenti penali per reati in materia di spaccio. Nei giorni in cui il caseggiato era finito sotto la lente d’ingrandimento dei poliziotti, questi ultimi avevano notato il continuo andirivieni di giovani che accedevano, seppur per qualche breve istante, nell’abitazione del 41enne e poi andavano via di tutta fretta. Movimenti loschi che avevano insospettito gli agenti su una possibile ripresa dell’attività di spaccio da parte del 41enne.

In casa anche 100 euro, arrestato per spaccio 41enne

Così, i poliziotti hanno ritenuto di dover intervenire e procedere ad una perquisizione domiciliare. Aspettando il momento giusto, quindi, hanno sorpreso l’uomo nel suo appartamento mentre cedeva una dose di cocaina ad un’altra persona. Il 41enne, all’interno della sua abitazione, è stato trovato in possesso di altre nove dosi di cocaina e di alcune dosi di hashish. La perquisizione ha permesso di recuperare la somma di 100 euro, da ritenersi probabile provento dell’attività di spaccio. Trasmessi gli atti all’Autorità Giudiziaria competente per la convalida, il 41enne è stato arrestato per spaccio e posto ai domiciliari.

Skip to content