« Torna indietro

Avellino – La giornalista Ciarcia in un libro racconta il suo inedito viaggio in Irpinia

Pubblicato il 18 Luglio, 2020

Avellino – Ci sono molte formule per dichiarare l’amore alla propria terra senza scadere nella retorica melensa, d’accatto. La più efficace però resta la conoscenza, e il rispetto del genius loci. Barbara Ciarcia attraverso le diciotto tappe di un viaggio, ideato e curato due anni fa per il quotidiano Il Mattino, alla riscoperta di un’Irpinia inedita, lontana dai circuiti già noti e dai soliti clichè, narra un’altra realtà. Non quella della disfatta, della resa, dello spopolamento che accomuna i borghi appenninici meridionali bensì quella della resilienza, della sperimentazione, della integrazione multietnica. In una parola, della scommessa.

Una terra dove è più difficile restare che partire. Un’Irpinia che si mette in gioco, e in discussione. Un’Irpinia di giovani amministratori e antiche comunità legate alle tradizioni ma aperte al confronto. L’autrice va direttamente alla radice di un fenomeno epocale, e dritta al cuore di un problema sempre attuale: la fuga. Un filo invisibile lega i diciotto paesi scelti non a caso. Sono piccoli avamposti di frontiera ai quattro angoli del territorio provinciale, segnati da emigrazioni stratificate nel tempo. Sono borghi sentinella di un’area vasta e frastagliata. Periferie dell’anima paradossalmente centrali nella storia dell’Irpinia, una terra che profuma di zolfo e ginestre, tartufi e Carmasciano. Una terra dove il paesaggio muta e incanta a ogni stagione dell’anno e della vita. La pubblicazione della giornalista Barbara Ciarcia edita da Delta3, la casa editirice di Grottaminarda tirata su venticinque anni fa dall’inossidabile Silvio Sallicandro, è stata curata dall’art director Armando Rinaldi. L’illustrazione, affidata alla bravura del giovane Gabriele Casillo, è accattivante e così la veste grafica curata nei minimi particolari. Le foto sono di Fabrizio De Marco, foto reporter per passione. La presentazione è di Ottavio Lucarelli, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, mentre la prefazione è di Franco Di Cecilia, consigliere provinciale con delega alla cultura e dirigente scolastico. 

Visualizza debug dell'ad

L'annuncio non è visualizzato sulla pagina

articolo attuale: Avellino - La giornalista Ciarcia in un libro racconta il suo inedito viaggio in Irpinia, ID: 30978

Annuncio: Header amp (292123)
Posizionamento: HEADER AMP (header-amp)

Condizioni di Visualizzazione
Accelerated Mobile Pages
Annunciowp_the_query
Array ( [type] => amp [operator] => is ) Array ( [post] => Array ( [id] => 30978 [author] => 19 [post_type] => post ) [wp_the_query] => Array ( [term_id] => [taxonomy] => [is_main_query] => 1 [is_rest_api] => [page] => 1 [numpages] => 1 [is_archive] => [is_search] => [is_home] => [is_404] => [is_attachment] => [is_singular] => 1 [is_front_page] => [is_feed] => ) )
pagine specifiche
Annunciowp_the_query
396post_id: 30978
is_singular: 1




Trova soluzioni nel manuale