« Torna indietro

Controlli anti Covid-19 nel bolognese: 26 persone sanzionate

Controlli anti Covid-19 nel bolognese: 26 persone sanzionate, gli interventi dei carabinieri.

Pubblicato il 10 Marzo, 2021

Controlli anti Covid-19 nel bolognese: 26 persone sanzionate.

Nella giornata di ieri, martedì 9 marzo 2021, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bologna hanno identificato 553 persone, controllato 418 veicoli e 104 esercizi pubblici e sanzionato 26 persone, durante i controlli del territorio, con particolare riferimento ai servizi di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

DATI SANZIONI

A Bologna, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno sanzionato 3 persone, un 40enne che voleva entrare nelle aule giudiziarie del Tribunale senza la mascherina di protezione e due studenti, un 20enne e un 21enne, per aver violato la normativa che regola gli spostamenti.

A Zola Predosa (BO), i Carabinieri della locale Stazione hanno sanzionato 11 persone, età media 31 anni, che stavano giocando a calcetto su un terreno adiacente a una strada.

A Bazzano (BO), i Carabinieri della locale Stazione hanno sanzionato 6 persone, età media 30 anni, in particolare, 3 per aver violato la normativa sull’obbligo di indossare la mascherina di protezione e 3 per aver violato la normativa che regola gli spostamenti.

A Pianoro (BO), i Carabinieri della locale Stazione hanno sanzionato un 37enne e un 52enne per aver violato la normativa che regola l’attività sportiva all’aperto.

A Lizzano in Belvedere (BO), i Carabinieri della locale Tenenza hanno sanzionato un 37enne e un 64enne per aver violato la normativa che regola gli spostamenti.

A Medicina (BO), i Carabinieri della locale Tenenza hanno sanzionato uno studente per aver violato la normativa che regola gli spostamenti.

A San Giovanni in Persiceto (BO), i Carabinieri della locale Sezione Radiomobile hanno sanzionato uno studente per aver violato la normativa che regola gli spostamenti.

Skip to content