« Torna indietro

“Dici no ai botti pericolosi”, la campagna di prevenzione del Comune di Napoli con personaggi dello sport e dello spettacolo (VIDEO)

Diversi personaggi famosi di Napoli partecipano alla campagna contro i botti pericolosi di Capodanno.

Pubblicato il 28 Dicembre, 2021

Il Comune di Napoli ha rilasciato un video sulla sua pagina Facebook come campagna di prevenzione contro i botti pericolosi.

Nel video sono presenti personaggi importanti dello spettacolo, come Lorenzo Sarcinelli, Patrizio Rispo e Antonella Prisco, volti noti della serie tv “Un Posto al sole”. Hanno partecipato al video anche noti personaggi sportivi, come l’ex pugile Patrizio Oliva, l’ex calciatore Guglielmo Stendardo e l’allenatore di pallacanestro Stefano Sacripanti.

“Fai come me, dici no ai botti pericolosi”– un consiglio semplice che però, se seguito, potrebbe evitare tante possibili tragedie. A Napoli ad ogni Capodanno si contano feriti, anche gravi, ed in alcuni casi alcune persone hanno addirittura perso la vita.

Proprio per questo motivo si stanno intensificando i controlli delle forze dell’ordine, che negli ultimi giorni hanno effettuato 2 maxisequestri di botti pericolosi e non omologati: uno a Piazzolla di Nola ed un altro al Rione Traiano.

Sono tanti i personaggi e gli artisti partenopei che stanno realizzando video di sensibilizzazione contro i botti pericolosi. Uno dei più divertenti è quello di Benedetto Casillo, che prende ispirazione da una simpaticissima scena di “Così parlò Bellavista”.

YouTube video
Skip to content