« Torna indietro

Il Camping CIG aderisce alla manifestazione di oggi a Firenze

Il Camping CIG aderisce alla manifestazione di oggi a Firenze

Pubblicato il 28 Gennaio, 2021

Il Camping CIG aderisce con convinzione alla manifestazione indetta per giovedì 28 gennaio a Firenze da Usb e sarà presente con una propria piccola delegazione.

Il rischio che Piombino sia esclusa dal Recovery fund è reale. Il piano industriale Jsw appare sempre più come il libro dei sogni. In questo scenario drammatico, incredibilmente le OO.SS. maggioritarie non hanno accolto la proposta di convocare , nel rispetto delle norme anticovid, l’assemblea dei lavoratori, proposta pur avanzata nella riunione del Consiglio di fabbrica.

Ai sindacati tutti diciamo che invece è l’ora di rilanciare finalmente la mobilitazione a Piombino, per fare di questa realtà un caso nazionale. Piombino merita l’urgente intervento dello Stato per riprendersi le acciaierie, affinché qui si produca acciaio pulito di qualità; si potenzino il porto e la sua accessibilità viaria e ferroviaria; si facciano le bonifiche: è il percorso indispensabile per praticare pure la indispensabile diversificazione economica e costruire un’alleanza nuova fra fabbrica e città, popolazione e lavoratori.

Coordinamento Art.1-Camping CIG

Skip to content