« Torna indietro

Latina Calcio 1932, la promozione in serie C sembra a portata di mano…

Pubblicato il 8 Luglio, 2021

Il Latina Calcio 1932 sarebbe, ma il condizionale è d’obbligo, ad un passo dal ripescaggio in Serie C.

I dati sono positivi. Ed oggi sarà la giornata della Covisoc, ovvero l’organo che dovrà certificare la buona salute finanziaria e quindi la regolarità dell’iscrizione ai campionati da parte delle squadre ammesse alla prossima stagione. Le norme prevedono che ogni società abbia una adeguata liquidità, oltre che una fideiussione in regola da 350mila euro e di uno stadio a norma.

Per coloro, però, che non fossero ancora in regola, ci sarà tempo fino al 13 luglio per presentare ricorso.

Per le società che hanno intenzione di accedere all’eventuale ripescaggio, come il Latina, la scadenza è quella del 19 luglio, termine ultimo per presentare la domanda. Ovviamente, prima sarà necessario formalizzare l’iscrizione alla serie D.

In questo momento la situazione vede l’esclusione dalla prossima serie C del Gozzano, mentre il Messina ha ottenuto una proroga fino al 13 luglio. Le altre sette neopromosse, Campobasso, Fiorenzuola, Monterosi, Aquila Montevarchi, Seregno, Taranto e Trento avrebbero tutte le carte in regola. Oltre al Gozzano, vicina la rinuncia della Casertana, che non avrebbe regolarizzato il pagamento della fideiussione. Due posti liberi quindi e, stando ai bene informati, in vantaggio sul Latina ci sarebbe solo l’altra squadra di Messina, l’Fc. Ma non è da escludere il fatto che altre società potrebbero essere trovate non in regola.

Insomma, le possibilità di vedere il Latina nel prossimo torneo di Serie C ci sono e sono decisamente alte. Non resta altro che aspettare e sperare in qualche disgrazia altrui…

Skip to content