messina

Omicidio Roberta Siragusa – La scientifica trova tracce di sangue nell’auto dell’ex fidanzato

Il Reparto investigazioni scientifiche dei carabinieri di Messina ha depositato la relazione delle indagini scientifiche sui reperti trovati nei luoghi del delitto. Secondo la relazione, Roberta sarebbe stata uccisa nella notte tra il 23 e il 24 Gennaio presso il campo sportivo di Caccamo. Nei pressi del campo sportivo sono state ritrovate numerose tracce che proverebbero l’incendio del corpo della ragazza, oltre parti di bottiglie contenenti tracce di benzina, la quale è stata trovata anche su alcuni indumenti della ragazza. Ulteriori tracce ematiche risalenti a Roberta Siragusa sono state rinvenute anche sul lavandino di casa di Pietro Morreale e sul freno a mano della sua automobile.

AstraZeneca, legali prof morta: “Stop al vaccino under 60”, richiesta a Pm Messina, Ema e Aifa

L’avv. Daniela Agnello ha depositato al Procuratore della Repubblica e alle autorità sanitarie nazionali e internazionali richiesta di immediata sospensione cautelativa della somministrazione del vaccino AstraZeneca per i soggetti con età inferiore a 60 anni.

Messina, è morta la prof ricoverata per trombosi dopo AstraZeneca. La lettera della famiglia

Riceviamo e pubblichiamo un ricordo della famiglia della professoressa Augusta Turiaco, deceduta al Policlinico di Messina dove era ricoverata. per le gravissime conseguenze di una trombosi. La professoressa aveva ricevuto il vaccino AstraZeneca pochi giorni prima e noi di DayMessina avevamo seguito il caso. Leggi gli articoli

Covid 16 febbraio in Sicilia, raddoppiati i contagi in 24 ore. Nell’Isola, da ieri, vaccinati “solo” in 5283

Dai dati del Bollettino del Ministero della Salute, nelle ultime 24 ore, in Sicilia si sono diagnosticati 625 nuovi casi di coronavirus, il Bollettino di ieri faceva segnare 332 casi. Si devono registrare 22 persone decedute. La crescita siciliana segue un trend nazionale anch’esso in risalita.

Edizioni

x