« Torna indietro

Latina, investe un uomo con lo scooter e fugge: rintracciato e arrestato

E’ stato il lavoro della polizia locale di Latina a permettere di identificare, ieri, il pirata della strada che, dopo aver investito uno scooter, aveva fatto perdere le proprie tracce.

E’ successo a Latina, dove un giovane rumeno, di appena 20 anni, è stato arrestato ed è finito ai domiciliari.

Il giovane, dopo aver provocato il sinistro, ha cercato di far perdere le proprie tracce, nonostante un altro automobilista, che aveva assistito alla scena, stesse tentando di inseguirlo. Motivo della fuga, probabilmente, il fatto che lo straniero guidasse con un patente non valida e che il mezzo fosse sprovvisto di copertura assicurativa. 

Il lavoro di indagine della polizia non è stato affatto semplice. La macchina, infatti, fotografata da un testimone prima che fuggisse, recava targa straniera ed era intestata a persona estranea ai fatti.

Nonostante questo, però, gli agenti della locale sono comunque riusciti a risalire alla sua identità ed ad assicurarlo alla giustizia.

x