« Torna indietro

Messina, il sindaco De Luca revoca l’ordinanza comunale Covid

Pubblicato il 12 Gennaio, 2021

Mentre si svolge un Consiglio comunale straordinario e urgente animato dall’ordinanza Covid della discordia, il sindaco Cateno De Luca si dichiara su Facebook “sconfitto” e si prepara a revocare il suo provvedimento più restrittivo. Nella Messina “zona rossa”, rimarranno in vigore il provvedimento regionale e le disposizioni nazionali. “Se il commerciante fallisce a Messina, non lo fa per il sindaco De Luca. Le mie misure sarebbero scattate venerdì. Le regole in vigore sono quelle di Conte e Musumeci”, ha precisato il sindaco, che ha contimuato a polemizzare con l’assessore regionale Razza e che “non vuole essere un alibi per nessuno”. Continuano i conflitti con l’Asp e le divergenze. Il sindaco annuncia che non fornirà servizi di competenza dell’Asp e ritira il suo “gabinetto di guerra alla Coc” (il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile, n.dr.).

Skip to content