« Torna indietro

Mirra e gladiator

L’annuncio di Mirra: “Gladiator avanti tutta”. Nei progetti anche una scuola calcio

Pubblicato il 18 Febbraio, 2021

E’ arrivato ieri l’annuncio del sindaco Antonio Mirra che “ha incontrato in più occasioni negli ultimi giorni, Salvatore e Mattia Aveta e Giacomo De Felice; gli stessi hanno condiviso ed evidenziato la volontà di proseguire insieme nel percorso societario e nel progetto calcistico intrapreso, sulla base di scelte e determinazioni di organizzazione tecnica che, naturalmente, saranno rimesse alle prossime valutazioni della società sul campionato in corso”.

E non finisce qui, perchè “hanno ribadito, inoltre, la già manifestata intenzione di volere intraprendere a Santa Maria Capua Vetere anche un percorso di scuola calcio che abbia una valenza non solo calcistica ma anche sociale”.

Inoltre il sindaco Mirra lo scorso venerdì ha incontrato anche una rappresentanza dei tifosi e l’invito agli stessi è quello di fare sentire sempre, al di là della comprensibile delusione per i risultati di questa fase, la grande vicinanza alla squadra e, soprattutto, alla compagine societaria costituita dalla famiglia Aveta e da Giacomo De Felice che, con grande serietà, in questi anni non ha fatto mancare mai in città un progetto calcistico e, soprattutto, impegno e risorse, esclusivamente in virtù di una passione che si chiama calcio, che si chiama Gladiator.

“Nei momenti difficili ci si unisce, – conclude Mirra – ci si compatta ed ognuno è tenuto a fare la propria parte, a spingere nella stessa direzione: città, società, tifosi e squadra”.

Skip to content