« Torna indietro

Guardia Sanframondi

Mistero nel Salento. Incendio distrugge furgone di una ditta e danneggia un’auto

Pubblicato il 5 Febbraio, 2022

Dopo gli episodi dei giorni e delle settimane scorse, è mistero nel Salento per un incendio che, nella notte, ha distrutto il furgone appartenente ad una ditta e ha danneggiato un’auto che era parcheggiata nelle vicinanze. L’episodio si è verificato a Melissano, comune del Sud Salento, mezz’ora dopo la mezzanotte e ha colpito i due mezzi parcheggiati lungo via Felline. I proprietari dei due mezzi sono due coniugi, marito di 67 e moglie di 55 anni, che sono stati i primi ad accorgersi di quanto stava accadendo e a lanciare l’allarme. Il rogo sarebbe partito proprio dal furgone Fiat Doblò che è di proprietà di un’azienda del posto, di cui il 67enne è uno dei soci, distruggendone la carrozzeria, per poi propagarsi sull’auto della donna. Entrambi i mezzi erano parcheggiati per strada, nelle vicinanze dell’abitazione della coppia.

Mistero nel Salento, si propende verso la pista dolosa

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli che si sono occupati di domare le fiamme ed evitare ulteriori danni. Anche i Carabinieri della stazione di Casarano sono arrivati sul luogo dell’incendio ed a loro sono affidate le indagini per fare chiarezza su quanto accaduto. Al momento è mistero nel Salento perché tutto lascia propendere verso la matrice dolosa dell’incendio, ma non si esclude quella fortuita. Utili alle indagini saranno anche le telecamere di videosorveglianza presenti in zona.

Skip to content