« Torna indietro

Lutto negli Stati Uniti, morta l’attrice Marnie Schulenburg: aveva appena 37 anni

Marnie Schulenburg aveva recitato diversi ruoli nelle soap opera e si è spenta a soli 37 anni per via di un cancro al seno.

Pubblicato il 19 Maggio, 2022

Nel mondo del cinema, dello spettacolo e della televisione ci sono dei lutti che riguardano la morte di persone in età piuttosto prematura. E’ il caso dell’attrice statunitense Marnie Schulenburg, morta a soli 37 anni per un cancro al seno metastatico al quarto stadio.

I maggiori successi in ambito professionale

La Schulenburg lascia così il marito Zack Robidas e figlia Coda, di soli due anni. Tra i suoi lavori quelli nelle soap opera Così gira il mondo e One Life to Live, nelle quali ha interpretato rispettivamente i ruoli di Alison Stewart e Jo Sullivan. L’annuncio è stato dato a The Hollywood Reporter dalla sua agente Kyle Luker della Industry Entertainment e la scomparsa è avvenuta martedì. Il suo debutto avvenne nella soap opera Febbre d’amore del 2006 e per il ruolo di Alison Stewart in Così gira il mondo, che ha interpretato dal 2006 al 2010 ha ricevuto una nomination al Daytime Emmy.

La carriera, il matrimonio e la malattia

La Schulenburg si era laureato in teatro sempre nel 2006 dopo aver frequentato la Barnstable High School in Massachusetts e la DeSales University a Center Valley, in Pennsylvania. Si era sposata con Zack Robidas nel 2013, mentre il tumore le era stato diagnosticato nel dicembre del 2019, cinque mesi dopo la nascita della bambina. Fu dimessa dall’ospedale il giorno della Festa della Mamma, ma la malattia purtroppo ha avuto il sopravvento.