« Torna indietro

Igor Kirillov

Il Ministero della Difesa russo accusa: “Pfizer e Moderna creano armi biologiche in Ucraina”

Pubblicato il 11 Maggio, 2022

“I produttori di vaccini Covid Pfizer e Moderna sono stati coinvolti in attività biologiche militari statunitensi in Ucraina, che diventa un banco di prova per i paesi occidentali per creare i componenti delle armi biologiche e testare i nuovi modelli dei prodotti farmaceutici”.

La denuncia è di Igor Kirillov, capo delle truppe di protezione dalle radiazioni, chimica e biologica (RCBZ) delle forze armate russe, così come riporta l’agenzia Tass.

Igor Kirillov
Igor Kirillov

Kirillov ha osservato che i leader del Partito Democratico sono le menti che hanno architettato le attività biologiche militari degli Stati Uniti in Ucraina.

La base legislativa per il finanziamento della ricerca biologica militare direttamente dal bilancio federale, ha precisato Kirillov, è stata costituita dalle autorità esecutive statunitensi. In particolare, hanno attirato fondi da organizzazioni non governative da loro controllate.

“Grandi aziende farmaceutiche sono coinvolte in questo schema, tra cui Pfizer, Moderna, Merck e Gilead, che è affiliata al dipartimento militare statunitense”, ha affermato Kirillov.

Secondo il capo delle truppe RKhBZ, gli specialisti americani stanno lavorando per testare nuovi farmaci, aggirando gli standard di sicurezza internazionali: “Di conseguenza, le aziende occidentali stanno riducendo seriamente i costi di attuazione dei programmi di ricerca e ottenendo significativi vantaggi competitivi”.

I leader del Partito Democratico, ha aggiunto Kirillov, hanno ricevuto entrate finanziarie aggiuntive per la campagna elettorale attraverso la partecipazione al programma delle organizzazioni biotecnologiche non governative. Li ha anche aiutati a nascondere la distribuzione finanziaria.