« Torna indietro

“Arancia meccanica” nel cuore di Roma: terribile violenza gratuita su un senzatetto

Pubblicato il 31 Ottobre, 2022

Immagini choc quelle che stanno facendo il giro del web nel cuore del centro storico di Roma, a piazza Trilussa, dove alcuni ragazzi hanno preso a calci un senzatetto senza un apparente motivo.

Il video, postato da Repubblica.it, dimostra l’atroce aggressione nel cuore di Trastevere dove un gruppo di ragazzi circonda un senzatetto apparentemente ubriaco e incapace di reagire alle terribili violenze.

Senzatetto picchiato a Roma: prima la violenza e poi la maxirissa

Il tutto si sarebbe verificato sabato sera verso le 22:00, quando un gruppo di ragazzi circonda un senzatetto, colpito più volti con dei calci violenti. In particolare due ragazzi si avventano su di lui, colpendolo al volto e nel frattempo ci sono gli amici che li incitano: “Daje de tacco”– urla uno di loro.

Alcune ragazze cercano di calmare i ragazzi: “Oh fermatevi, ma che fate?”, ma la barbarie prosegue senza sosta. A quel punto un ragazzo con una felpa bianca decide di intervenire per difendere il clochard, avventandosi contro uno dei giovani che lo stava colpendo.

Ne nasce una furibonda rissa tra le due comitive rivali, tutto registrato dagli smartphone dei presenti. Nessuno avrebbe chiamato i soccorsi, né tanto meno sarebbe intervenuta la polizia.

I poliziotti stanno cercando adesso di ricostruire l’esatta dinamica della vicenda, usando anche le immagini delle videocamere installate in zona, ma questo episodio ancora una volta testimonia che a Roma c’è un grave problema relativo alla sicurezza e che l’indice di criminalità nella Capitale continua a salire.

Skip to content