« Torna indietro

Sampdoria, Massimo Ferrero arrestato per bancarotta fraudolenta: nel mirino quattro aziende di Cosenza

Ha fatto il giro del web in poche ore, lasciando di stucco il mondo del calcio. Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero è stato arrestato per bancarotta fraudolenta. Il massimo dirigente dei blucerchiati è stato arrestato questa mattina dalla Guardia di Finanza a Milano nell’ambito di un’inchiesta che riguarderebbe il fallimento di quattro attività in provincia di Cosenza. Il provvedimento è stato emesso dal gip del tribunale di Paola e Ferrero è stato trasferito nel carcere milanese di San Vittore. Nessun coinvolgimento per la Sampdoria. Ai domiciliari altri cinque soggetti, tra cui la figlia di Ferrero, Vanessa, il nipote e l’autista.

x