Delitto

Partinico, 59 coltellate per uccidere Leonardo Lauriano. Si indaga su un “particolare” ritrovato sulla scena del crimine

L’assassino ha inferto un numero impressionante di fendenti tra il collo, la gola e il torace, sul corpo di Leonardo Lauriano, l’88enne di Partinico, molto conosciuto in città, ucciso nel suo garage. L’omicidio è stato commesso venerdì scorso verso le 19 e questi sono alcuni elementi – secondo quanto riporta il quotidiano Giornale di Sicilia – emersi dall’autopsia eseguita ieri (8 novembre) sul corpo dell’anziano.

Skip to content