Ostia

Ostia, due arresti in poche ore per rapina e passaporto falso

E’ entrato in farmacia indossando la mascherina chirurgica. Poi, si è avvicinato alla dottoressa e, mostrandole la pistola nascosta all’interno della cinta, le ha intimato di consegnargli l’incasso. La vittima, intimorita dalla presenza dell’arma, ha aperto la cassa e ha dato al malvivente 1.100 euro. Questo è quanto accaduto ieri intorno alle 12.50 in Piazza S. Pier Damiani.

x