« Torna indietro

Veronica Corrente, modella italo-russa, da Grottaglie alla conquista del mondo

Pubblicato il 8 Aprile, 2022

Il 9 aprile, la ventenne pugliese a Napoli per ‘Miss Europe Continental’, una delle kermesse di bellezza più importanti al mondo.

I tempi sono bui, la guerra è in atto. La parola “Russia” e tutto ciò che proviene dalle sue lande viene strumentalizzato negativamente dal drammatico conflitto in Ucraina e dal rapporto di quella parte di mondo con noi europei. Ma fortunatamente esistono delle storie che rappresentano un’eccezione e raccontano la bellezza della multiculturalità e della speranza per un futuro migliore.

Una storia come quella di Veronica Corrente, da Grottaglie, modella  di vent’anni, classe 2002, nata a San Pietroburgo (un tempo Leningrado) che rappresenterà l’Italia come finalista alla decima edizione di “Miss Europe Continental” il prossimo 9 aprile a Napoli.

Venuta al mondo in un contesto familiare difficile e per questo cresciuta in un orfanotrofio, all’età di sette anni, la famiglia Corrente, proprio da Grottaglie, decise di adottarla (insieme al suo fratellino Andrea di qualche anno più piccolo) cambiandone completamente il destino e di conseguenza la cittadinanza: “Non ricordo molto della Russia – racconta Veronica – il covid mi ha impedito di fare il primo viaggio nella mia terra nativa a cui sento di appartenere. Oggi penso spesso a che cosa sarebbe stata la mia vita se mi fossi ritrovata in Russia in questo momento”. Sulla guerra non ha dubbi nel prendere le difese del suo popolo d’origine: “Mi fa molto male assistere alle strumentalizzazioni sui russi per colpa di Putin. Siamo vittime delle decisioni della politica per i soliti interessi economici e politici!”.

Oggi Veronica è considerata una delle più interessanti tra le nuove modelle italiane emergenti. Arrivata più volte agli ultimi sgoccioli delle finali di Miss Italia, oltre ad aver partecipato a diverse “Milano fashion week”, ultima quella di settembre 2021 per la Mad Mood: “Devo tutto alla passione per questo mondo e alla mia famiglia che mi appoggia in tutto ma, soprattutto, alla MAF Academy di Angela Fanigliulo, stilista e creative director pugliese che mi ha insegnato il portamento e tutto ciò che può essere utile per questo lavoro fin dall’età di 14 anni, portandomi alla vittoria del concorso locale Miss Rudiae nel 2019”.

Ora l’avventura della finale di “Miss Europe Continental”, kermesse diretta dal patron Alberto Cerqua e presentata dalla showgirl protagonista più volte in Rai Veronica Maia: “Saremo centinaia di ragazze provenienti da tutto il mondo. La vincitrice avrà diritto ad un anno di contratto con collaborazioni lavorative per importanti brand del settore”. La serata sarà trasmessa il 9 aprile in diretta in tutto il mondo dalla piattaforma internazionale NCG television, disponibile su diversi canali del digitale terrestre, in multi-lingua. Anche in russo. (CS)

x