« Torna indietro

Centri estivi a Seano: il comune contribuirà alle spese per ogni bambino

Prenderanno il via lunedì 29 giugno i centri estivi per la fascia 0-3 anni all’asilo nido “Il paese dei balocchi” di Seano. Una misura attesa dalle famiglie che da tempo attendevano l’alternativa all’asilo nido, dopo l’apertura nelle scorse settimane dei centri estivi per i bambini e ragazzi più grandi.
Il Comune di Carmignano, oltre a contribuire alle spese di sanificazione obbligatorie, investirà 50 euro a settimana per ciascun bambino, così da abbattere il costo della retta. Da 100 euro senza pranzo e 150 euro con il pranzo, quindi, la retta settimanale a “Il paese dei balocchi” scenderà rispettivamente a 50 e 100 euro. 

“Per quei genitori di bambini piccoli, che lavorano e non hanno nonni o altri parenti che possano tenerli durante il giorno, il nido è un servizio fondamentale”, commenta l’assessore alla pubblica istruzione Tamara Cecconi. “Tuttavia, l’emergenza Covid ha messo in difficoltà molte famiglie, per le quali la retta è un onere da non sottovalutare. Abbiamo scelto di contribuire per alleggerire le famiglie da questo peso, come già fatto per i centri estivi delle scuole primarie. Crediamo che le famiglie giochino un ruolo cruciale nella ripartenza della città dopo questi mesi duri: sostenerle è un nostro dovere come amministrazione”.

x